Progetti in scuole

L’Associazione da anni si rivolge alle scuole con l’intento di sensibilizzare studenti e insegnanti sulle attività svolte quotidianamente in favore dei bambini gravemente malati presenti presso la Casa di Andrea e gli ospedali pediatrici di Roma.

Tramite la promozione e la realizzazione di iniziative educative coinvolgiamo le nuove generazioni in un percorso che contribuisce alla formazione di una personalità socialmente attiva e sensibile ai valori che improntano l’Associazione:

  • solidarietà e legalità;
  • responsabilità sociale e impegno attivo a favore dei più deboli;
  • espressione e condivisione dei sentimenti; – confronto con situazioni di diversa difficoltà.

 

Nell’ambito dei progetti della Regione Lazio sull’uso sociale dei beni confiscati alla criminalità organizzata, sono stati realizzati degli eventi/concorso per le scuole di educazione alla prosocialità e alla interazione tra pubblico, privato e sociale.

Mediante l’azione dell’associazione e il contributo delle numerose scuole che sono state coinvolte nei progetti si é realizzato  un percorso divulgativo e formativo che ha messo gli operatori, gli studenti e le loro famiglie nelle condizioni di riflettere ed aderire al circuito di “prosocialità” ed educazione alla legalità attraverso la storia dei beni affidati al terzo settore (dimessi o sequestrati) e del loro riutilizzo.

  • 2010 – Progetto/Concorso “Un mattoncino per ogni bambino” rivolto alle scuole elementari e medie
  • 2011 – Progetto/Concorso “Millecolori” rivolto alle scuole materne ed elementari
  • 2012 – Progetto/Concorso “I Diari di Andrea” rivolto alle scuole medie e superiori







CONTATTI:

Via degli Aldobrandeschi 3 – 00163 Roma
Telefono 06-83083777 – Fax 06-83083777